Vegetariani... e allora?

Manuale semi-serio di sopravvivenza per neovegetariani

copertina del libro Vegetariani... e allora? di Viviana Ribezzo e Gabriella Crema, Edizioni Cosmopolis

Cosa rispondere agli amici che si preoccupano della vostra salute? Che vi ammoniscono circa il rischio di diventare anemici e stramazzare al suolo dopo un mese di alimentazione vegetariana? E si raccomandano di mangiare "almeno il pesce"? Che vi "insegnano" che anche la verdura soffre?
In queste pagine troverete un po' di storia del vegetarianesimo, aneddoti curiosi, vegetariani più o meno famosi, ricette gustose, regole da seguire per una corretta alimentazione, risposte efficaci e spiritose per zittire carnivori impenitenti, strategie di sopravvivenza, indirizzi, consigli utili e divertenti... insomma tutto ciò di cui avete bisogno per cavarvela in un mondo non proprio a "misura di vegetariano".

Dalla quarta di copertina
Ci avete pensato bene? Diventare vegetariani è una scelta difficile ed emarginante.
Sarete costretti a difendervi dalle accuse più disparate, perché coloro che continuano senza pensieri a cibarsi di cadaveri vi accuseranno di pensare più agli animali che alla sorte dei bambini che muoiono di fame, o alla sofferenza dei poveri ravanelli strappati crudelmente alla madre terra.
Sarete costretti a sorbirvi pillole di saggezza sui rischi di un¹alimentazione vegetariana (già, perché invece chi s¹imbottisce di hamburger, wurstel e via dicendo, mangia in modo sano ed equilibrato!). Vi sentirete porre le domande più assurde sul perché della vostra scelta. Nessuno deve giustificarsi per il fatto di mangiare carne ma curiosamente, tutti si sentono in diritto di chiedere perché mai uno smette.
Ma se addentando il capretto vi sovviene d’improvviso l'immagine di Bambi e ingoiando l'hamburger pensate con preoccupazione alle vostre arterie, probabilmente siete pronti a diventare il tremilionesimo vegetariano italiano e ad affrontare con lo spirito giusto le difficoltà a cui andrete incontro. Comunque, se avete bisogno di un prontuario di risposte efficaci e abbastanza spiritose, in questo libro trovate quello che fa per voi, insieme a ricette, curiosità, strategie di sopravvivenza, indirizzi, consigli utili e divertenti per cavarsela in un mondo non proprio a "misura di vegetariano".
Un libro dedicato a neo-vegetariani, vegani o aspiranti tali, dotati di pazienza, sense of humor e almeno un po' di autoironia.

Viviana Ribezzo, si è laureata in Filosofia con una tesi sui diritti degli animali. Editrice, è vegetariana da 28 anni e vegana da 3.
Madre di due bambini, orgogliosamente vegetariani, è stata tra gli ideatori della Campagna Un'altra alimentazione è possibile (campagna per sollecitare la FAO a promuovere progetti di sostegno alimentare, nei paesi del terzo mondo, senza l¹utilizzo di animali) ed è tra gli organizzatori del Veg Festival di Torino (rassegna unica nel suo genere sull'alimentazione vegana).
E¹ Presidente del CenDEA (Centro di documentazione eco-animalista).

Note

Gabriella Crema, si è laureata in Filosofia con una tesi (guarda caso) sulla scelta vegetariana. Animalista e vegetariana da 17 anni, giornalista, cura una rubrica settimanale "Arca di Noè" sulle pagine torinesi del quotidiano La Repubblica.

chi siamo

chi siamo

invia articolo

segnala un articolo o un evento

pubblicità

per la pubblicità su questo sito

promuovere i propri prodotti e servizi su Veg'zine.it

contattaci

contattaci

site map

site map

Privacy Policy

Powered by PhPeace 2.4.1.62