alimentazione

I latticini non sono indispensabili

Una sentenza dell’ASA - Advertising Standards Authority, su sollecitazione della Vegan society inglese, ha indotto la Nestlè a cambiare il messaggio promozionale sul ruolo del calcio nella dieta.
13 ottobre 2005 - Mattia Sparacino
Fonte: The Guardian - 10 ottobre 2005

I latticini non sono "essenziali" per avere ossa sane. Questo quanto stabilito dall'ASA (Advertising Standards Authority) che ha definito il messaggio pubblicitario di Nestlè ingannevole, inducendo l'azienda a rimuovere la promozione pubblicitaria della bevanda allo yogurt Sveltesse presente sul website AOL.
L'ASA ha specificato che l'uso della parola “essenziale” implica che i latticini siano l'unica fonte di calcio e poiché questo non è corretto, la pubblicità è fuorviante.

Secondo la Vegan society affermare che i latticini siano un alimento essenziale per l'apporto di calcio può creare preoccupazione ed essere ingannevole per tutte le persone che non consumano questi prodotti per ragioni etiche.
"Questo è un esempio reale di come Davide possa battere Golia" ha detto Alex Bourke presidente della Vegan Society. "Nestlé ha usato una pubblicità ingannevole per promuovere un prodotto quando non è assolutamente provato che i latticini siano essenziali e ci rallegriamo per quanto stabilito dall'ASA".
Un portavoce della compagnia ha dichiarato che i latticini sono comunemente considerati una fonte primaria di calcio e che il termine "essenziale" è stato utilizzato proprio per evidenziare questo aspetto. Ciò nonostante Nestlé riconosce che esistano altre fonti di calcio e che non era intenzione dell'azienda suggerire che i latticini fossero l'unica fonte di calcio.

chi siamo

chi siamo

invia articolo

segnala un articolo o un evento

pubblicità

per la pubblicità su questo sito

promuovere i propri prodotti e servizi su Veg'zine.it

contattaci

contattaci

site map

site map

Privacy Policy

Powered by PhPeace 2.4.1.62