A Venezia i bambini mangiano vegetariano

Se in molte scuole italiane i genitori che chiedono il menu vegetariano per i propri figli devono sudare 7 camicie, il comune di Venezia offre proposte gustose con un corretto apporto nutrizionale
1 ottobre 2008 - EP - redazione

Partirà in via sperimentale il 6 ottobre prossimo: un menu latto-ovo-vegetariano per tutti i bambini che frequentano le mense scolastiche del Comune di Venezia e ne faranno richiesta.

E' stato l'assessore comunale alle Politiche educative, Anna Maria Giannuzzi Miraglia a presentare l'iniziativa nell'ambito dell'incontro dedicato alla presentazione dei menu somministrati all'utenza scolastica, al quale hanno partecipato i Comitati Mensa delle scuole del territorio, il Servizio igiene alimenti e Nutrizione (Sian) dell'Ulss 12 e Ames, gestore del servizio ristorazione.

L'assessore ha dichiarato che la versione del menu invernale (che prevederà fra le tante offerte crema di lenticchie, minestrone con orzo e pasta al pesto, legumi cucinati in modi differenti, frittate, formaggi, torta allo yogurt) ha tenuto conto dell'indice di gradimento dei vari piatti, per garantire un miglior consumo e la gradevolezza dei pasti. I prodotti sono in massima parte provenienti da coltivazioni biologiche.

L'assessore Miraglia ha tenuto fede alle promesse fatte durante l'incontro con i Comitati Mensa, in cui si era impegnata ad avviare un progetto che potesse garantire un'alimentazione equilibrata anche a quell'utenza che preferisce non assumere la carne e il pesce, nel rispetto di un corretto apporto nutrizionale.

Allegati

  • Menu vegetariano (121 Kb - Formato doc)
    - Fonte: www.comune.venezia.it.
    Il menu vegetariano invernale della città di Venezia

chi siamo

chi siamo

invia articolo

segnala un articolo o un evento

pubblicità

per la pubblicità su questo sito

promuovere i propri prodotti e servizi su Veg'zine.it

contattaci

contattaci

site map

site map

Privacy Policy

Powered by PhPeace 2.4.1.62