salute

Attenti senza proteine rischiamo di ammalarci

Il nutrizionista Vanni Zacchi è un assertore convinto degli equilibri alimentari, "il che significa giusto apporto di tutte le componenti, proteine animali comprese".
Licia Granello
Fonte: http://www.repubblica.it/ - 09 ottobre 2002

E' un obbligo o un semplice consiglio?
"Tutt'e due le cose. Nel senso che per noi occidentali privarci totalmente delle proteine animali è un problema: dovremmo mangiare tutti i giorni legumi, una bella noia... Per gli orientali è diverso: la cultura della soia, delle alghe è scritta nel loro Dna. Ma noi nasciamo carnivori e poi onnivori. Disancorarsi da queste caratteristiche non è semplice".

I vegetariani si considerano più sani.
"Per stare bene, almeno la metà di quanto mangiamo ogni giorno deve essere costituito da frutta e verdura. Però, noi siamo fatti di proteine, e di quelle abbiamo bisogno per andare avanti. Se una dieta iperproteica porta con sé il rischio di acidificare i tessuti, alterandone il ph, un apporto insufficiente di proteine cambia il metabolismo in senso catabolico, con i problemi che ne seguono: patologie cardiovascolari, ipertensione, artrosi".

Mucca pazza resta un punto di non ritorno.
"Ma lì i guai erano dovuti alle condizioni di vita e di alimentazione degli animali. Del resto, tra Ogm e pesticidi, lottiamo ogni giorno con la salubrità di vegetali e farine... La carne, di per sé, non è strettamente necessaria. Ma dobbiamo mangiare latticini, uova e anche il pesce, grande fonte di acidi grassi polinsaturi. Altrimenti, dobbiamo ricorrere ai semi oleosi, perché nella nostra cultura l'olio è di oliva, cioè un frutto e non un seme come il lino o il girasole".

Esistono gli integratori.

"E infatti, nelle donne gravide vegetariane, così come nei bambini, gli integratori sono assolutamente obbligatori, perché si tratta di persone che devono costruire: se pensiamo a una casa, le proteine sono i mattoni e i carboidrati il cemento che li unisce. Alimentarsi con molti vegetali è fondamentale, non mangiare che vegetali mi sembra un falso ideologico".

chi siamo

chi siamo

invia articolo

segnala un articolo o un evento

pubblicità

per la pubblicità su questo sito

promuovere i propri prodotti e servizi su Veg'zine.it

contattaci

contattaci

site map

site map

Privacy Policy

Powered by PhPeace 2.4.1.62