Manuale del perfetto single

In un brano del libro "Manuale del perfetto single" Aldo Busi affronta le motivazioni della scelta vegetariana.
Aldo Busi

la copertina del libro di Aldo Busi Manuale del Perfetto Single E' incredibile il danno che si può fare al sistema contestandolo senza colpo ferire, non facendo qualcosa contro ma cessando di fare qualcosa pro, astenendosi dal fare alcune cose per automatismo tribale, per esempio, dal comprare alcune merci e cibarie, dal guardare la televisione o dal trarne argomento di conversazione, e magari guardandola a capriccio per visionare tutte le pubblicità che passano in questo momento, segnarsele e riproporsi di non comprare per un anno nessuno di quei prodotti: non solo pieghi la televisione che più tui sta sul gozzo, ma mandi un avvertimento anche a un paio di multinazionali in un colpo solo - e non rischi neanche di venire manganellato e macellato a Genova o, secondo i soliti auguri, a Roma.
Se di punto in bianco venti milioni di italiani - ne basterebbero tre - smettessero di mangiare carne come me - e non più per paura della mucca pazza ma per definitivo convincimento culturale, cioè per sana ideologia inerente l'ecosistema terracqueo -, cambierebbero tante e tante di quelle cose, anche istituzionali, che ora non possiamo nemmeno immaginarci. Non dimentichiamoci che una ritrovata leggerezza di stomaco e di intestini dà più rabbia in corpo, e più idee, a qualsiasi causa. Muovere una guerra e vincerla a colpo sicuro senza muovere un dito è, una volta tanto, esaltante ed esilarante.
Si potrebbe cominciare dall'eliminare la carne dal piatto e poi, che ne so, i telefonini, l'ultima moda, il gel nei capelli, le radio private quando sei alla guida, l'ultimo accessorio e, già che ci sei, l'ultima automobile, eliminare le donne sessuali, i preti e gli altri politici e asessuati di sinistra in generale. Io per esempio, insieme alla carne, ho eliminato anche l'acquisto - ma questo da un anno circa - dei due quotidiani e dei due settimanali italiani principali (due si fa per dire, sono cloni perfettamente speculari).
Sabotare, elisir di lunga vita.

Note

Aldo Busi
Manuale del perfetto single,
Mondadori, Milano, 2002,
p.73

chi siamo

chi siamo

invia articolo

segnala un articolo o un evento

pubblicità

per la pubblicità su questo sito

promuovere i propri prodotti e servizi su Veg'zine.it

contattaci

contattaci

site map

site map

Privacy Policy

Powered by PhPeace 2.4.1.62